Il cambiamento è imminente...

Se questo video vi emoziona allora state sicuri che un cambiamento radicale sta avvenendo in voi...

 

SEI SICURO CHE QUELLO

CHE GUARDI,ASCOLTI O TOCCHI

SIA DAVVERO REALE????


         <<So che mi state ascoltando... avverto la vostra presenza. So che avete paura di noi, paura di cambiare. Io non conosco il futuro, non sono venuto qui a dirvi come andrà a finire, sono venuto a dirvi come comincerà. Adesso appenderò il telefono e farò vedere a tutta questa gente, quello che non volete che vedano. Mostrerò loro un mondo senza di voi, un mondo senza regole e controlli, senza frontiere e confini. Un mondo in cui tutto è possibile. Quello che accadrà dopo, dipenderà da voi... e da loro.>>

dal film Matrix, Neo nella scena finale


PENSIERI COSCIENTI
Dentro Matrix
Siamo in una fase storica in cui tutto sembra sfuggirci dalle dita:
relazioni interrotte, amicizie, denaro, lavoro, amore.
L'unico vero motivo della sofferenza ad essi legata
è che il vostro IO è frammentato al suo interno!
Il vostro vero IO non è affatto quello che credete..
Siete totalmente identificati con la vostra macchina psicofisica (corpo/mente),
e nel momento in cui ogni cosa che le appartiene vi dice ADDIO 
(persona amata, lavoro, soldi, situazioni, ecc..),
quella parte di voi,
 che è identificata totalmente 
con ciò credete vi appartenga,
si sentirà morire anche'essa.


La via più immediata per scoprire Te Stesso è osservare,

senza GIUDIZIO ALCUNO,


il modo in cui RE-AGISCI alle persone e alle situazioni.


Solo durante un'AUTO-Osservazione distaccata puoi PRO-AGIRE



 in maniera Cosciente e Presente trovando la perfetta soluzione in 


sintonia con quel preciso momento:

il QUI & ORA.


Non trovare rifugio in un passato o futuro illusorio 



lontano dall'unica cosa reale:

il PRESENTE!







 Le cose non accadono a noi, ma dentro di noi


Credi sia davvero reale quella che osi chiamare Realtà? 
E invece è semplicemente un'ologramma proiettato dalla tua coscienza all'esterno di te, in quello che ami chiamare 
MONDO ESTERNO. 

Esso è solo un'illusione, una tua proiezione che ti fa da specchio per  il semplice fine dell'evoluzione e dell'espansione della coscienza. 


Questo testo tratta argomenti su come superare indenni una falsata sofferenza e i vari tumulti interiori tramite l'alchimia trasformativa e  la comprensione dell'ego e della mente.
Si affrontano temi come amore, rabbia, legge di attrazione, fisica quantistica, alchimia, ego, alieni, 2012. 

NON TI SCORAGGIARE, ABBI FEDE...IN TE!!! 

IL VERO GENIO CHE ESAUDISCE CIÒ CHE IL TUO CUORE CHIEDE, SEI SOLTANTO TU!


In questo momento sei concentrato sul tuo Te Interiore.
Stai osservando quanto di FALSO hai Assorbito dalle etichette dell'esterno.
Contemporaneamente, visualizzando il tuo interno,
intravedi una realtà che non è di questo mondo:
questa non è separata da TE.
Percepisci il tuo "Sè" (TE) più puro anche durante le cose che fai nella quotidianità.
Ti porterà la quiete e ti permetterà di mantenere aperte le porte del CUORE.
Ti sorprenderai nel ritrovarti CONSAPEVOLMENTE a sorridere!
Sei disposto a scoprire te stesso?
Inizia ora da TE!

Cliccare QUI per acquistare


 
PENSIERI COSCIENTI Dentro Matrix
Prezzo di vendita on line solo 12,50!!
Prezzo di copertina 16 € (su ordinazione dalle librerie Feltrinelli)
264 pagine    Copertina Morbida - Formato 12x18 -
1a edizione 1/2011


 

Il "Sè" ( o "Io assoluto") è solo uno, non può essere né mio né tuo, e nemmeno da conseguire o raggiungere ( dato che è comune e sottintende tutto l'universo)...è sempre presente, oltre l'Essere e il non-Essere.
Siamo noi piuttosto, cioè il contenuto della mente, a frapporsi tra Lui e la Sua pace.
La spinta viene dalla stessa sofferenza che è l'ego stesso...che siamo noi come entità individuali.

Le grandi anime vengono prima derise, poi snobbate e alla fine riconosciute!!

«Una percentuale considerevole della gente che incontriamo per via è vuota dentro, cioè, in realtà è già morta. È una fortuna per noi che non lo vediamo e non lo sappiamo. Se sapessimo quante di queste persone sono in realtà morte e quante di queste persone morte governano le nostre vite, impazziremmo dall'orrore» (G. I. Gurdjieff).


statistiche